Sensori fotoelettrici Datalogic: S5N

News
Sensori fotoelettrici Datalogic: S5N

Posted on 13Mar

Sensori fotoelettrici Datalogic: S5N

by RDSAgenziaCategories Soluzioni
Cosa sono i nuovi sensori fotoelettrici Datalogic?

S5N è la linea di sensori fotoelettrici M18 di Datalogic di nuova generazione dotata della nuova tecnologia ASIC e del protocollo di comunicazione IO-Link.

IO-Link è la prima tecnologia IO standardizzata (IEC 61131-9) per comunicare con sensori e attuatori. I componenti di sistema sono un master IO-Link e un dispositivo IO-Link: un sensore, un attuatore o una combinazione di entrambi.
L’impiego di un sistema IO-Link offre numerosi vantaggi, tra cui il cablaggio
standardizzato, la maggiore disponibilità dei dati, la configurazione e il
monitoraggio remoti, la sostituzione semplice dei dispositivi e le funzionalità di diagnostica avanzate.

Sensori fotoelettrici: quali caratteristiche?

Assieme, queste caratteristiche consentono di:

  • Ridurre il costo complessivo
  • Aumentare l’efficienza dei processi
  • Migliorare la disponibilità delle macchine
Perché scegliere i sensori fotoelettrici S5N

La nuova famiglia S5N con la nuova tecnologia ASIC di Datalogic renderà questa famiglia M18 la prima famiglia di sensori tubolari con IO-Link V1.1 Smart Sensor profile sul mercato.
Il nuovo master device IO-Link sarà disponibile con connettività bus Profinet ed Ethernet-IP selezionabile tramite part number. I nuovi sensori S5N dettano il nuovo standard di riferimento in fatto di sensori con connettività IO-Link per applicazioni Industry 4.0.


Insieme ad Agenzia RDS puoi trovare la miglior soluzione adatta alle tue
esigenze. Se sei interessato alla famiglia di sensori fotoelettrici S5N contattaci.
Per maggiori approfondimenti (clicca qui)
Ritorna alla sezione News


Back to Top